Sep 22, 2020 Last Updated 8:53 AM, Jul 20, 2020

Una Giornata Mondiale del libro virtuale

Pubblicato in Eventi
Letto 9367 volte

Il Circolo culturale Gocce d’Autore organizza la sua Giornata Mondiale del libro e del diritto d’autore con una modalità assolutamente virtuale

Aderendo alle celebrazioni per la speciale ricorrenza, patrocinata dall'Unesco e istituita nel 1996, da cinque anni a questa parte ogni 23 aprile tributa il valore evocativo della parola scritta con un evento speciale. Una data importante perché il 23 aprile 1616 sono scomparsi tre scrittori considerati i pilastri della cultura universale: Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Garciloso de la Vega.

Quest’anno, a causa delle restrizioni imposte dal Covid-19 le celebrazioni si terranno sulla rete e vedranno la partecipazione di alcuni degli scrittori ospiti e non del Circolo nel corso di questi anni di attività. Hanno aderito all’iniziativa le scrittrici Giuseppina Torregrossa, Romana Petri, Piera Carlomagno, Antonella Berni, Adriana Assini, Giuseppina Mellace e gli scrittori Giuseppe Lupo, Luca Guardabascio, Maurizio Tucci e Mimmo Sammartino. Ciascuno di loro ha scelto di leggere brani tratti dai loro romanzi o di omaggiare il grande Gianni Rodari nel centenario della sua nascita.

 

Romana Petri,scrittrice

 

Piera Carlomagno,scrittrice

  

Giuseppina Torregrossa,scrittrice

  

Giuseppina Mellace,scrittrice

 

Giuseppe Lupo,scrittore

  

Domenico Sammartino,scrittore

 

Antonella Berni, scrittrice

 

Adriana Assini,scrittrice

 

Maurizio Tucci,scrittore

 

Luca Guardabascio, scrittore

 

 

Eva Bonitatibus

Lascia un commento

Assicurati di inserire le (*) informazioni richieste dove indicato

Cercaci su Facebook

Gli ultimi articoli

s l1600