logo2017

Iscriviti alla Newsletter di Gocce D'Autore

 

Francesca Soloperto

Dilettante Fotografa

Mi faccio catturare da tutto ciò che mi da emozione e immagazzino nel mio Io.

Sono curiosa verso tutto ciò che può insegnarmi qualcosa.

Sono curiosa verso l’Arte qualunque essa sia perché penso che sia espressione di un altro Io, dunque porta alla riflessione e al confronto, perciò crescita.

Considero il “Viaggiare” una forma di Educazione al Sapere e al saper Vivere, aspiro dunque a girare il Mondo…così da poter poi affermare: “ ho conosciuto, ho vissuto!”.

Cos’è per me la fotografia?

“Se guardando la foto questa mi da la stessa emozione che ho provato scattandola allora è lei, diversamente la cancello”.

investire 1

Antonio Lista, classe ’78, proviene da un piccolo paese del Parco Nazionale del Pollino: Castelluccio Superiore. Come molti dopo le scuole superiori si è ritrovato all’Università lontano da casa. Questa lontananza però non gli ha mai fatto dimenticare il suo territorio e le sue potenzialità. Dopo diversi anni lontano da casa è ritornato nel suo paese insieme alla sua futura moglie.

e-max.it: your social media marketing partner

Immaginare

Un bel giorno ti accorgi che esisti

e-max.it: your social media marketing partner

musicare 2

Ed è così che come ogni anno il continente “sotto a tutto” ha ospitato il Blues Festival International nel periodo di primavera, per voi che vivete nell’emisfero Nord, e autunno per noi dell’emisfero Sud. Quest’anno il Festival ha compiuto trent’anni e ha voluto fare le cose in grande: più ospiti rispetto agli altri anni.

e-max.it: your social media marketing partner

Fotografare

“Lassù in un ripostiglio polveroso,

e-max.it: your social media marketing partner

Foto1

Daniele De Rosa, classe ’88 di San Chirico Nuovo (PZ).

e-max.it: your social media marketing partner

New Zeland 1

 

“Non esiste profilo di un attentatore suicida,

e-max.it: your social media marketing partner

SenzaColoreSenza linfa

Questa fotografia, volutamente espressa in bianco e nero, vuole sottolineare la perdita di identità. Il colore inteso come linfa vitale. Spesso mi imbatto in scene come questa dove loro, gli aborigeni, i “veri australiani” si trovano a non essere più possessori della loro terra.

e-max.it: your social media marketing partner

Ardere

“Giorno e Notte, un fuoco divino ci spinge ad

e-max.it: your social media marketing partner

 

Armille

“Sono più miti le mattine

E più scure diventano le noci

e-max.it: your social media marketing partner

LOGO B 2 1