logo2017

Iscriviti alla Newsletter di Gocce D'Autore

 

Redazione

1 CALENDARIO GOCCE GENNAIO

12 artisti per 12 mesi. Questo è il leit motiv del Calendario d’Autore 2019, l’iniziativa voluta ed organizzata dal Circolo culturale Gocce d’Autore di Potenza, per raccontare attraverso l’arte l’anno che verrà.

e-max.it: your social media marketing partner

Investire 1

Un viaggio tra i presepi d’Italia. Sono tanti i borghi, i villaggi, le città grandi e piccole che mettono in mostra l’arte presepiale. Noi abbiamo individuato cinque tappe che possono soddisfare la curiosità di quanti amano spostarsi durante il periodo natalizio a caccia di novità e di presepi unici al mondo.

e-max.it: your social media marketing partner

pianoforte nel cortile 3 ed

Con Donatello Giambersio riparte la terza edizione de “Un pianoforte nel cortile”, la manifestazione pianistica organizzata dal Circolo culturale Gocce d’Autore nell’ambito della rassegna “La classica in salotto”. Tre sabato a novembre, a partite dal 10, dedicati alla grande versatilità del pianoforte e ai giovani musicisti presso la sede del Circolo in vico F.lli Marone 12 a Potenza.

e-max.it: your social media marketing partner

IMG 4593

Sud Atomico, il libro inchiesta di Marisa Ingrosso a Gocce d’Autore

“Sud Atomico. Gli esperimenti, gli incidenti, le contaminazioni” è il titolo del libro-inchiesta di Marisa Ingrosso, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno di Bari, che sarà presentato sabato 10 novembre alle 18,00 nella sede del Circolo culturale Gocce d’Autore in vico F.lli Marone 12 a Potenza. Estrazione di plutonio puro (il migliore per le bombe), frenetica attività di ricerca in impianti ufficialmente “chiusi”, incidenti radioattivi che coinvolgono i lavoratori, esperimenti a centinaia di metri di profondità: i documenti ufficiali degli archivi storici delle maggiori organizzazioni internazionali e americane per il nucleare svelano verità scioccanti su cosa è accaduto nell’ambito della “filiera atomica” italiana, in Basilicata, Sicilia e Puglia.

e-max.it: your social media marketing partner

IMG 4592

Il disastro ferroviario della Fiumarella in un libro a Gocce d’Autore

23 dicembre 1961. Il treno che collega i paesini del catanzarese al capoluogo calabrese esce dal binario e precipita da un viadotto alto circa 50 metri finendo nel greto del torrente Fiumarella, nei pressi di Catanzaro. A bordo del treno studenti all’ultimo giorno di scuola prima delle vacanze natalizie, pendolari e contadini in viaggio per gli acquisti di Natale. Il bilancio delle vittime è catastrofico: 71 morti di cui 31ragazzi sui quindici anni. E’ la disastrosa storia che colpisce le comunità calabresi alla vigilia di Natale, una strage indimenticata che ha cambiato il volto di un’intera comunità.

e-max.it: your social media marketing partner

LOGO B 2 1