logo2017

Iscriviti alla Newsletter di Gocce D'Autore

 
Mercoledì, 20 Febbraio 2019 10:36

Una giornata in compagnia di Aiaccio e di Gocce d’Autore

Scritto da 

Locandina Biagio Russo

Torna la rassegna ideata dal Circolo culturale Gocce d'Autore dedicata all’editoria lucana "Editori d'Appennino. Scalare le montagne". Dopo il primo incontro tenutosi tra la casa editrice Universosud e il Liceo scientifico Pier Paolo Paolini di Potenza, sabato 23 febbraio alle 11,30 la casa editrice Lavieri Edizioni di Villa d’Agri incontra gli studenti del Liceo Artistico Statale "Walter Gropius" di Potenza.

 

Lavieri è nata nel 2004 e fin dagli esordi si è proposta in settori apparentemente lontani quali la Letteratura, i libri per l’infanzia e il fumetto. Libri nati da diversi interessi e competenze ma uniti da uno sguardo comune sul mondo e l’editoria – quello proprio dell’editore – teso a diminuire la distanza tra la letteratura, come canonicamente intesa, e le sue forme illustrate. Insieme al cofondatore della casa editrice Marcello Buonomo, interverrà lo scrittore Biagio Russo, autore del racconto poetico e struggente “Aiaccio”, e l'illustratrice Daniela Pareschi, che ne ha illustrato il volume.Locandina Editori dAppennino Liceo artistico

Nel pomeriggio presso la sede del Circolo in vico F.lli Marone 13 a partire dalla 16,00 si terrà un workshop di illustrazione con Daniela Pareschi, scenografa e illustratrice.  L’evento è aperto a tutti ed è consigliato specialmente a chi ama disegnare e vuole approfondire la tecnica. Per partecipare al workshop occorre prenotarsi contattando la segreteria di Gocce d’Autore. Daniela Pareschi ha una lunga esperienza nel settore cinematografico, televisivo, teatrale ed editoriale. Ha lavorato a film quali ”The passion of the Christ” (regia Mel Gibson) e “Non ti muovere” (regia di Sergio Castellitto), solo per citarne alcuni, oltre a molti programmi televisivi come "L'Albero Azzurro", "La Macchina del Tempo" e "Domenica In". Il suo lunghissimo curriculum si arricchisce nel 2012 quando inizia a lavorare anche come Illustratrice avendo al suo attivo pubblicità e pubblicazioni in svariati campi. Nel 2018 ha esposto alla Mostra Illustratori di Bologna Children’s Book Fair ricevendo la menzione “Pitti Bimbo”.

Alle 18,30 si terrà la presentazione del libro di Biagio Russo “Aiaccio”, con la di Marcello Buonomo cofondatore della Lavieri Edizioni. Una favola che racconta il circo come una metafora di un piccolo mondo. Con la storia del pagliaccio Aiaccio (che prima era un trapezista, di nome Angel) e della trapezista Gipsy – che arriva da Saintes Marie de la Mer, in Provenza, la capitale dei gitani – della quale Aiaccio si innamora. Un libro che parla di apparenze e pregiudizi, di amore e di speranza con un linguaggio universale. E’ una fiaba ma non è un libro solo per ragazzi. E’ una novella illustrata, ma le immagini sono, esse stesse, un racconto. Biagio Russo è scrittore, giornalista, docente di materie letterarie in un istituto superiore della provincia di Potenza. Vive a Spinoso, ma da una decina di anni si occupa, anima e corpo, all’attività della Fondazione Leonardo Sinisgalli, a Montemurro. Ne è direttore e vicepresidente.

Eva Bonitatibus

e-max.it: your social media marketing partner
Letto 84 volte
Eva Bonitatibus

Giornalista pubblicista

I libri sono la mia perdizione. Amo ascoltare le storie e amo scriverle. Ma il mio sguardo curioso si rivolge ovunque, purché attinga bellezza e raffinatezza.

La musica è il mio alveo, l’arte la mia prospettiva, la danza il mio riferimento. Inguaribile sognatrice, penso ancora che arriverà un domani…

Devi effettuare il login per inviare commenti