logo2017

Commenta gli Articoli di Gocce!!!

Finalmente puoi commentare gli articoli di Goccedautore.it. Devi semplicemnte registrarti !!!

LOGO B 2 1

Giovedì, 29 Marzo 2018 13:12

Si viaggiare

Scritto da 

Immagine articolo 3

Cosa c’è di più bello che prepararsi ad un viaggio?

Un viaggio nella maggior parte delle volte coincide con un periodi di vacanza che, seppur delle volte breve, permette di staccare la spina dalla quotidianità rifugiandosi in un posto diverso dalla propria residenza.

 

Ognuno di noi alla domanda cosa ti piacerebbe fare nella vita risponde viaggiare!

Viaggiare significa conoscere posti e culture differenti tuffarsi nelle specialità enogastronomiche che ogni paese offre.

Credo che per chi si appresti ad un viaggio una delle ansie più grandi sia preparare la valigia cercando di prevedere tutti gli outfit necessari ad affrontare le giornate e gli eventi che si presenteranno nel periodo di vacanza.

Il rito della valigia, maggiormente nelle donne, inizia con l’apertura dell’armadio e l’inizio della costruzione dei possibili abbinamenti da adottare nei giorni di soggiorno. Una volta costruiti gli abbinamenti, anche per le serate che non si presenteranno mai, si comincia a riempire la valigia fino al momento in cui ci si rende conto che tutto quello scelto non permette alla valigia di chiudersi.

Pur di cercare chiudere la valigia spesso non si tende a diminuire gli abiti da portare ma a comprare una valigia più grande.

Una volta terminato, tra mille difficoltà, il rito della valigia si passa finalmente a pianificare il viaggio verso la meta prescelta stabilendo le soste, il cibo ma soprattutto la strada da percorrere. Nella pianificazione del percorso ci si rivolge subito a google maps dove ci viene indicata la strada da seguire ma soprattutto il tempo di percorrenza ed in questi momenti che ognuno di noi si pone sempre la classica domanda ma come facevano prima ad orientarsi senza google maps e soprattutto senza il navigatore?

Spesso nella pianificazione di un viaggio si tende a scegliere la strada ed il mezzo più veloce sottovalutando la possibilità di considerare parte della vacanza proprio il viaggio.

Attraversare i luoghi che separano la partenza dalla meta regalano la possibilità di non effettuare le vacanza in un solo posto ma di diversificare i luoghi da visitare e soprattutto di godere di paesaggi e profumi che solo viaggiando in macchina o in treno si possono apprezzare.

Credo che prima di partire per un viaggio, che sia esso lungo o corto, si debbano rivedere le priorità che normalmente ci diamo, partendo dalla possibilità di godersi i paesaggi che il percorso per raggiungere la meta ci regala, il tutto magari accompagnato da una playlist che ci permetta in ogni momento di associare una canzone ad un viaggio fatto.

Regalare ad ogni viaggio una propria colonna sonora ci permette di poter rivivere, in ogni momento, un periodo di vacanza semplicemente riascoltando la playlist creata per raggiungere la meta scelta.

Un viaggio è molto spesso la metafora della vita per cui bisogna sempre ricordarsi di farlo con le persone che ci fanno stare bene e che ci regaleranno momenti di gioia rendendo importante qualsiasi meta si scelga di raggiungere.

https://www.travel365.it/canzoni-da-viaggio.htm

Vincenzo Pernetti

e-max.it: your social media marketing partner
Letto 303 volte
Vincenzo Pernetti

Informatico prestato alla cultura

Ho tanta voglia di cimentarmi in nuove avventure come il progetto Gocce d'Autore

Pur non essendo un grande appassionato di libri e di arte adoro seguire iniziative di tipo culturale al fine di aprire i miei orizzonti

Devi effettuare il login per inviare commenti

Iscriviti alla Newsletter di Gocce D'Autore