logo2017

Commenta gli Articoli di Gocce!!!

Finalmente puoi commentare gli articoli di Goccedautore.it. Devi semplicemnte registrarti !!!

LOGO B 2 1

Martedì, 15 Maggio 2018 09:44

E’ ripartito il primo Treno Letterario della Basilicata

Scritto da 

treno 1

Sabato 12 maggio alle 9,36 è ripartito dalla stazione centrale di Potenza il primo Treno Letterario della Basilicata. Ad organizzare la seconda edizione dell’iniziativa, che rientra nella campagna nazionale de “Il Maggio dei libri” è il Circolo culturale Gocce d’Autore del capoluogo lucano in collaborazione con la direzione regionale di Trenitalia. Quest’anno il Treno Letterario segue le vie del Vulture e fa tappa in tre luoghi simbolo dell’incantevole territorio del potentino: Melfi, Rionero in Vulture e Castel Lagopesole.

 

Dopo l’entusiasmante esperienza dello scorso anno, a bordo dei convogli Fal, direzione l’Avigliano di Silvio Spaventa Filippi di Tommaso Claps e di Emanuele Gianturco, questa seconda edizione vuole esplorare i luoghi letterari legati al Vulture scoprendone bellezza e suggestione.

treno 2 treno 3

Prima tappa a Melfi sabato 12 maggio con libri, letture ad alta voce, musica, pittura, incontri con gli scrittori. Ospite del Treno è stato l’autore Edoardo Angrisani con la sua ultima pubblicazione “45” edita da Universosud. A bordo è stato possibile ascoltare il reading “La musica della letteratura” con Eva Bonitatibus, Antimo Di Geronimo al violino e Toni De Giorgi alle tastiere. A Melfi, città di Francesco Saverio Nitti, Carolina Rispoli e Pasquale Festa Campanile, accompagnati dalle guide dell’Archeoclub gli speciali visitatori hanno visitato la Melfi storica con tappa al Castello, tra i più importanti manieri medievali d’Italia, la Cattedrale e lo splendido Museo Diocesano. Il viaggio è terminato con l’estemporanea di pittura dell’artista Pasquale Palese che ha realizzato un’opera dedicata ai paesaggi del Vulture-melfese attraversata dal Treno Letterario.

treno 4 treno 5

Seconda tappa a Rionero in Vulture sabato 19 maggio alle 9,36. In viaggio sul Treno Letterario ci sarà la scrittrice e giornalista Fabiana Santangelo con il libro “Filippo e Louis Braille. Un racconto ispirato alla vera storia dell'inventore dell'alfabeto Braille” con le illustrazioni di Pasquale Palese, edito da Erikson. A Rionero, patria di Giustino Fortunato, della poetessa Giuliana Brescia e del politico e scrittore Nino Calice, si visiteranno le Cantine del Notaio, Palazzo “G. Fortunato” e l’ex Carcere Borbonico - Museo del Brigantaggio post-unitario.

treno 6 treno 7 

Terza tappa a Castel Lagopesole sabato 26 maggio. Ospite del Treno Letterario sarà la scrittrice e poetessa Annamaria Basso con il libro “L'impermanenza” edito da Manni e l’attore Pino Quartana. Qui l’Associazione UNLA di Lagopesole ha organizzato l’accoglienza dei viaggiatori con la visita al Castello federiciano e le numerose attività letterarie preparate per l’occasione. Castel Lagopesole, luogo legato alle figure di Federico II e di suo figlio Manfredi e tra i luoghi di rifugio dei briganti guidati da Carmine Crocco, chiuderà la seconda edizione di Treno Letterario con il rientro a Potenza alle 13,47.

Il Treno Letterario di Gocce d’Autore rientra nel cartellone del Maggio potentino 2018 ed è organizzato in collaborazione con la direzione regionale di Trenitalia, con i comuni di Rionero in Vulture e di Avigliano, nonché con l’Unla di Lagopesole e il patrocinio del Consiglio regionale della Basilicata. L’iniziativa è aperta a tutti e prevede la partecipazione di gruppi, scolaresche, associazioni, singoli purchè amanti della bellezza della letteratura. Per info e prenotazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure contattare i recapiti 3471736102 – 3459878520.

treno 8

A cura della redazione

e-max.it: your social media marketing partner
Letto 72 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Iscriviti alla Newsletter di Gocce D'Autore