logo2017

Commenta gli Articoli di Gocce!!!

Finalmente puoi commentare gli articoli di Goccedautore.it. Devi semplicemnte registrarti !!!

LOGO B 2 1

Venerdì, 20 Novembre 2015 11:34

Concorso letterario nazionale - Lingua madre

Scritto da 

Concorso letterario nazionale

Lingua madre

Racconti di donne straniere in Italia

SCADENZA: 31 dicembre2015

Lingua Madre 20151

Il “Concorso letterario nazionale Lingua Madre” si rivolge ai racconti di donne straniere in Italia, o di origine straniera di seconda o terza generazione, purché residenti in Italia. È aperto anche ai racconti di donne italiane che vogliano narrare storie di donne straniere.

Peculiarità del concorso è la possibilità di inviare i racconti non in digitale, bensì in tre copie, stampate o scritte a mano in stampatello, per abbassare la soglia di accesso anche a quanti non abbiano dimestichezza con la tecnologia o non possiedano un pc.

Gli elaborati non saranno superiori alle 5 cartelle (9 mila battute circa) e dovranno pervenire alla sede torinese del concorso entro il 31 dicembre 2015 esclusivamente a mezzo posta.

Ecco i premi messi in palio per il Concorso Lingua Madre (le vincitrici saranno rese pubbliche entro il 30 aprile 2016):

– Per la sezione Le donne straniere raccontano: 1° classificata 1000 euro; 2° classificata 500 euro (Premio Speciale Consulta Femminile Regionale del Piemonte); 3° classificata 400 euro.

– Per la sezione Le donne italiane raccontano le donne straniere: 1° classificata 400 euro.

– Per l’autrice straniera del racconto maggiormente ispirato ai temi legati al cibo e alla sua produzione verrà assegnato il Premio speciale SlowFood-Terra Madre, consistente nella pubblicazione online su entrambi i siti e un ingresso gratuito al Salone del Gusto o a Cheese.

– Per l’autrice straniera del racconto maggiormente adatto a essere trasposto in sceneggiatura cinematografica verrà tributato il Premio speciale Torino Film Festival, consistente nell’abbonamento gratuito a TFF 2016 e nell’inserimento del racconto prescelto nel programma AdaptLab.

– Per l’autrice straniera del racconto maggiormente ispirato ai temi della pace e della tolleranza sarà assegnato il Premio speciale Rotary Club Torino Mole Antonelliana del valore di 800 euro.

– Per l’autrice straniera del migliore scatto fotografico che esprima il rapporto tra la sua identità, le sue radici e il paese che la ospita, cioè l’Italia, verrà assegnato il Premio speciale Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. Sono ammesse a questa sezione fotografica anche tutte le donne italiane che con uno scatto vogliano rappresentare le storie di donne straniere.

– Il Premio speciale Giuria Popolare consistente in alcune prestigiose pubblicazioni artistiche andrà al vincitore più votato tra i dieci racconti finalisti consultabili e sottoposti a voto sul sito del Salone del Libro fino al 30 aprile 2016. Fra il pubblico votante verrà estratto a sorte un nome che riceverà in premio i libri del Concorso Lingua Madre e l’ingresso gratuito al Salone del Libro 2016.

Per tutti i dettagli sulla partecipazione al Concorso vi rimandiamo al link del Concorso Lingua Madre.

A cura della redazione

e-max.it: your social media marketing partner
Letto 360 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti