logo2017

Commenta gli Articoli di Gocce!!!

Finalmente puoi commentare gli articoli di Goccedautore.it. Devi semplicemnte registrarti !!!

LOGO B 2 1

Contest

Contest 1

Il Circolo Culturale Goccce d’autore è lieto di invitarLa a partecipare alla mostra collettiva di pittura dal titolo "Trame e segni" che si inaugurerà domenica 19 marzo 2017 alle ore 18,30 e si chiuderà domenica 2 aprile 2017 presso la sede del Circolo in via Pretoria al n. 222/224 a Potenza.

e-max.it: your social media marketing partner

“Apollo dionisiaco”

IV edizione

SCADENZA: 10 GIUGNO 2017

 Contest 1

L'Accademia Internazionale di Significazione Poesia e Arte Contemporanea, Polo di libera creazione, formazione, ricerca e significazione del linguaggio umano, poetico e artistico, in Convenzione Formativa con l’Università degli Studi di Roma Tre, con il Patrocinio dell’ANCI, della Regione Lazio e di Roma Capitale, Presidente fondatrice la prof.ssa Fulvia Minetti, bandisce la IV Edizione 2017 del Premio Accademico Internazionale di Poesia e Arte Contemporanea “Apollo dionisiaco”, senza scopo di lucro e volto alla valorizzazione del senso delle espressioni creative dell’umano, che apre alla partecipazione di opere in poesia e opere d’arte visiva, in pittura, scultura, grafica e fotografia, edite o inedite, di autori e artisti di ogni età, formazione e nazionalità. Le opere sono attese entro il 10 Giugno 2017, all'indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.                                                                                      

e-max.it: your social media marketing partner

ALA

L’Associazione Culturale Liberi Autori A.L.A.  indice la  II Edizione del Premio Nazionale “A.L.A.”

“Il fascino del racconto” per narrativa inedita e “Il Magnifico Lettore” per narrativa edita

Con il patrocinio e la collaborazione della “Fondazione Livorno”, Cooperativa “Unicoop Tirreno, di alcuni gruppi di lettura appartenenti ad associazioni cittadine,  delle associazioni culturali “Scarabeus”, “50&Più”, “mano-Amano”, “Psicoanalisi – Pisa” e “Vivi San Jacopo”.

Si riporta di seguito il Regolamento completo, scaricabile anche in formato pdf da:

www.alalibri.it

Pagina Facebook di A.L.A.

Gruppo Facebook di A.L.A.

REGOLAMENTO

 ARTICOLO 1 – FINALITÀ E TEMA. L’Associazione Culturale A.L.A. promuove la II edizione del Premio Letterario Nazionale Il fascino del racconto per narrativa inedita e Il Magnifico Lettore per narrativa edita. Il Premio persegue l’obiettivo di promuovere la scrittura del racconto e la conoscenza degli autori che scelgono questo genere letterario e la diffusione delle opere edite e degli autori.

Il fascino del racconto

I racconti, che dovranno essere inediti, sono a tema libero.

Sono previste due sezioni:

Sezione A: Racconto Breve per una lunghezza massima di dieci cartelle (pagine formato A4) dattiloscritte (18.000 caratteri, spazi compresi).

Sezione B: Racconto Lungo per una lunghezza massima di cinquanta cartelle (pagine formato A4) dattiloscritte (90.000 caratteri, spazi compresi).

Il Magnifico Lettore  unica sezione per narrativa edita (romanzi).

 ARTICOLO 2 – TERMINE DI SCADENZA. Le opere andranno inviate entro il 31 marzo 2017,attenendosi alle modalità definite nei successivi articoli. In ogni caso farà fede la data del timbro postale.

 ARTICOLO 3 – MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE. La quota di partecipazione è di 15 euro per le opere inedite e 20 euro per le opere edite. Il versamento delle quote dovrà essere effettuato in contanti oppure mediante bonifico bancario alla Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno Dipendenza di Ardenza Livorno (Codice IBAN: IT78B 05034 13906 0000 0000 2187intestato all’Associazione Culturale A.L.A.), precisando, oltre al proprio nominativo, nella causale del versamento: “Premio Letterario A.L.A.”.

L’invio delle opere potrà essere effettuato tramite:

·        Spedizione postale ordinaria in un unico plico, regolarmente affrancato e indirizzato ad Associazione Culturale A.L.A.  Via dei Poderi 8 – 57128 Livorno.

Relativamente alle opere inedite (Il fascino del racconto), queste dovranno essere inviate in tre copie anonime senza alcun segno identificativo. In una busta a parte, opportunamente chiusa, dovranno essere inseriti i dati anagrafici dell’autore (nome, cognome, indirizzo, numero/i telefonico/i, indirizzo e-mail, eventuale associazione a Unicoop Tirreno o all’associazione “50&Più”) e la quota di partecipazione o la ricevuta del bonifico.

Ogni lavoro dovrà essere tassativamente dattiloscritto o stampato al computer. Non saranno accettate le opere scritte a mano.

Relativamente alle opere edite (Il Magnifico Lettore), queste dovranno essere inviate in quattro copie.

Le opere inviate non saranno restituite.

ARTICOLO 4 – GIURIA. 

·        Relativamente alla narrativa inedita (Il fascino del racconto), le opere partecipanti al Premio saranno valutate da un’apposita giuria di esperti costituita da scrittori, giornalisti e rappresentanti del mondo della cultura, scelti dall’Associazione Culturale A.L.A. I nomi dei componenti la giuria saranno resi noti solo nel corso della cerimonia di premiazione.   I risultati e le operazioni relative alla valutazione  delle opere presentate troveranno evidenza in un verbale, redatto a garanzia di serietà e trasparenza. Il giudizio della giuria è inappellabile.

·        Relativamente alla narrativa edita (Il Magnifico Lettore), la valutazione delle stesse sarà affidata alla consolidata e pluriennale esperienza dei componenti di alcuni gruppi di lettura e di una giuria di esperti costituita da scrittori, giornalisti e rappresentanti del mondo della cultura.

I nomi dei componenti la giuria saranno resi noti solo nel corso della cerimonia di premiazione. I risultati e le operazioni relative alla valutazione  delle opere presentate troveranno evidenza in un verbale, redatto a garanzia di serietà e trasparenza. Il giudizio della giuria è inappellabile.

ARTICOLO 5 – CRITERI DI VALUTAZIONE. 

·        Relativamente alla narrativa inedita (Il fascino del racconto), la valutazione delle opere verrà effettuata in forma anonima.

Sarà compito della segreteria dell’Associazione A.L.A. attribuire a ognuna delle opere pervenute, un numero di protocollo identificativo progressivo. Tra i criteri di valutazione sarà dato particolare rilievo alla snellezza e alla vivacità narrativa del racconto.

·        Relativamente alla narrativa edita (Il Magnifico Lettore), tutte le opere, attraverso un’ope­razione di sorteggio, saranno assegnate alle varie sottocommissioni che avranno il compito di leggerle, valutarle e compilare una scheda uguale per tutti e predisposta dall’Associazione. . Le opere finaliste saranno a loro volta selezionate dalla giuria tecnica dell’Associazione Culturale ALA. La graduatoria delle opere finaliste sarà il risultato delle valutazioni di entrambe le giurie.

·         Tutte le opere saranno lette e valutate.

ARTICOLO 6 – COMUNICAZIONE DEI RISULTATI. La comunicazione degli esiti del Premio e l’invito a partecipare alla cerimonia di premiazione sarà inviato a tutti i concorrenti tramite l’indirizzo di posta elettronica da loro indicato. Gli esiti saranno comunque pubblicati su www.alalibri.it, sulla pagina e sul gruppo Facebook dell’Associazione.

I concorrenti indicati come finalisti della narrativa inedita dovranno inviare la copia digitale delle opere presentate, almeno trenta giorni prima della data di premiazione, all’indirizzo e-mail dell’Associazione (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) riportando nell’oggetto la dicitura Premio Letterario Nazionale “Il fascino del racconto”, oltre al titolo dell’opera e ai dati anagrafici dell’autore). Fra questi saranno scelti i vincitori di ogni sezione e alcuni segnalati dalla giuria.

 ARTICOLO 7 – PREMI ASSEGNATI. 

Ai primi tre classificati delle due sezioni saranno assegnati un primo, un secondo e un terzo premio consistenti in targhe, diplomi e la pubblicazione in antologia dei racconti.

La giuria si riserva di assegnare un premio speciale al primo classificato tra i finalisti non vincitori che abbiano indicato nei dati anagrafici della busta chiusa di essere socio e/o dipendente di “Unicoop Tirreno”.

Saranno anche assegnati fra tutti i finalisti non vincitori un premio speciale “Scarabeus” e un premio speciale “50&Più”.

I premi saranno ritirati durante la cerimonia di premiazione dall’Autore stesso o da un suo delegato.

 ARTICOLO 8 – CERIMONIA DI PREMIAZIONE. 

La data e il luogo della cerimonia di premiazione verranno comunicati a ogni partecipante non appena si saranno concluse le operazioni di valutazione delle giurie.

 ARTICOLO 9 – VALORIZZAZIONE OPERE E AUTORI PREMIATI. 

Saranno previste le seguenti iniziative di valorizzazione delle opere premiate e dei loro Autori:

·        Per la narrativa inedita, pubblicazione in antologia, a cura di A.L.A. (Associazione Liberi Autori) delle opere premiate e di tutte quelle ritenute meritevoli.

·         Segnalazione alla stampa, alle emittenti radiotelevisive e alle riviste letterarie delle opere degli Autori premiati.

·         Per la narrativa edita, vendita diretta, a margine della premiazione, delle opere vincitrici e finaliste.

ARTICOLO 10 – L’Associazione si riserva di utilizzare le opere partecipanti nell’ambito delle proprie attività culturali. La partecipazione al Premio costituisce implicita autorizzazione in tal senso.

 ARTICOLO 11 – INCOMPATIBILITÀ. La partecipazione al suddetto Premio non è consentita ai componenti in carica del Consiglio direttivo di A.L.A. (organo statutario) e dei membri della Giuria.

 ARTICOLO 12 – PRIVACY. La partecipazione al Premio Letterario costituisce implicita autorizzazione al trattamento dei dati personali, secondo la normativa vigente. L’Associazione Culturale A.L.A. si impegna ad utilizzare i dati richiesti, esclusivamente ai fini del presente Premio Letterario e della propria attività culturale.

Associazione Culturale A.L.A (Associazione Liberi Autori) via Dei Poderi, 8   57128 Livorno

 Tel: 0586-502549/3389426420

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.alalibri.it

 Pagina Facebook di A.L.A.  (ALA Associazione Liberi Autori)

Gruppo Facebook di A.L.A.  (ALA Associazione Liberi Autori)

e-max.it: your social media marketing partner

 Invito concorso fotoIl Circolo Culturale Gocce d’autore indice il 1° concorso fotografico amatoriale “AMO POTENZA” rivolto agli amanti della fotografia non professionisti. Finalità del concorso è la capacità di comunicare l’immagine della propria città con gli occhi di un comune cittadino.

Com’è la città che abitiamo? Quali sono i luoghi che più ci rappresentano? Quali contrasti e quali contraddizioni manifesta? Siamo in grado di “vedere” la bellezza della vita urbana? E noi cittadini, quanto amiamo Potenza? Le foto dovranno rispondere a tali quesiti e dovranno essere realizzate, pena l’esclusione, con telefoni cellulari, ipad, fotocamere digitali e strumenti similari.

Il tema è il centro storico della città di Potenza e il termine entro il quale inviare le foto è il 20 gennaio 2017 all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o tramite il form sottostante.

Le immagini pervenute saranno selezionate da una Giuria tecnica e quelle scelte saranno esposte presso la sede del Circolo culturale Gocce d’autore in via Pretoria 222/224 a Potenza dal 3 al 19 febbraio 2017 con una cerimonia di inaugurazione alla presenza dei membri della Giuria e del Sindaco della città di Potenza. Le stesse saranno pubblicate sulla rivista culturale www.goccedautore.it nella sezione “Fotografare”.

Al termine della mostra le opere saranno sottoposte al voto della Giuria tecnica e della Giura popolare (visitatori e pubblico del web). Due i premi assegnati:

  1. Premio della Giuria tecnica: iscrizione gratuita al corso di fotografia tenuto da Attilio Bixio.
  2. Premio della Giuria popolare: libro sulla fotografia.

Il primo classificato verrà decretato dalla Giuria tecnica composta da Attilio Bixio, ingegnere e fotografo, Massimo Brancati, giornalista professionista presso La Gazzetta del Mezzogiorno, Pasquale Palese, curatore della mostra, Eva Bonitatibus, presidente del Circolo culturale Gocce d’autore e dalla redazione della rivista culturale online www.goccedautore.it..

Il secondo classificato sarà decretato dal computo dei voti assegnati dalla Giuria popolare composta dal pubblico dei visitatori e da quello dei social network attraverso la pagina facebook di Gocce d’autore. Ad entrambi verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Ogni partecipante potrà partecipare al Concorso fotografico con una solo fotografia dal peso non superiore ai 3Mb.

 

 
 

Come partecipare

1. scaricate il regolamento

2.compilate il form sottostante ed allegate la foto.

  [ pagina ottimizzata per firefox Mozilla e Google chrome, si prega di verificare che il browser sia aggiornato all'ultima versione onde evitare errori nel caricamento della foto]

Books!

 

 

e-max.it: your social media marketing partner

BRENO

Premio Letterario San Valentino Breno - L'amore non è possesso

VII Edizione

SCADENZA: 23 DICEMBRE 2016

Il Comune di Breno indice la VII edizione del Premio letterario San Valentino Breno “L’amore non è possesso”. Il tema è: L’amore non è possesso. L’invio è esclusivamente a mezzo Email e non deve superare la lunghezza di 4/6 fogli o cartelle di formato A4, margine 3 cm per ogni lato, carattere Arial dimensione 12, interlinea 1,5.

Le opere da inviare devono essere inedite ed è possibile partecipare alla selezione esclusivamente con un’opera. La partecipazione è gratuita.

Al vincitore verrà consegnato un premio di € 1.000,00 e un’opera grafica del Maestro Carlo Alberto Gobbetti. Il vincitore potrà inoltre usufruire di un pernottamento per due persone offerto dall’Hotel Giardino di Breno per la serata di premiazione. Avrà in tal modo l’occasione di conoscere il patrimonio culturale brenese e dei dintorni (siti archeologici, medievali, incisioni rupestri ecc.).

L’invito alla cerimonia è rivolto implicitamente a tutti i partecipanti, ai quali verrà rilasciato un attestato di partecipazione consegnato in quell’occasione, oppure disponibile per il ritiro nelle giornate successive presso il Comune di Breno.

La premiazione si terrà l’11 Febbraio 2017 alle ore 20.30 presso il Palazzo della Cultura alla presenza della Commissione tecnica di valutazione e delle autorità.

L’aggiudicazione del premio sarà comunicata al primo classificato che dovrà garantire la presenza alla cerimonia di proclamazione e premiazione. Qualora la presenza non fosse confermata si procederà a scorrere la graduatoria contattando gli altri autori in ordine di valutazione.

Per tutte le info si rimanda la sito http://www.comune.breno.bs.it

Vincenzo Pernetti

e-max.it: your social media marketing partner

MCHELANGELO

Scadenza: 10 ottobre 2016

Il Premio Internazionale “Michelangelo Buonarroti” si articola in sette Sezioni e si pone l’obiettivo di scoprire e valorizzare nuovi talenti artistici ed è aperto agli artisti professionisti e a quelli non professionisti, agli studenti e a tutti coloro che desiderano esprimere la propria creatività. Ogni artista potrà partecipare con una o più opere anche a più sezioni. Il tema è libero.

A) Poesia a tema libero (Compresa Poesia Dialettale e Lingua Straniera)

B) Libro di poesie edito (Compresi libri in versione Ebook)

C) Racconti (Compresi in Lingua Dialettale e Lingua Straniera)

D) Libro di narrativa edito (Compresi libri in versione Ebook)

E) Pittura

F) Scultura

G) Fotografia

Sezione A – POESIA a TEMA LIBERO (compresa Poesia Dialettale e Lingua Straniera) Partecipano alla prima sezione le Poesie inedite ed edite anche già premiate in altri concorsi, senza limite al numero dei versi. Saranno ammesse un massimo di n. 2 (DUE) poesie per ogni Autore. Per la Poesia Dialettale o in Lingua Straniera deve essere allegata la traduzione in Lingua Italiana. Tra tutti gli Autori saranno proclamati CINQUE Vincitori Assoluti.

Premi:  PRIMO € 500,00 Cena d’Onore degli Autori con un familiare, Ospitalità in B&B con un familiare sabato 26 Novembre 2016 e una Pergamena Personalizzata  SECONDO € 400,00 – TERZO € 300,00 – QUARTO € 200,00 – QUINTO € 100,00 Cena d’Onore degli Autori con un familiare e una Pergamena Personalizzata  Ai 15 FINALISTI sarà assegnata una Pergamena Personalizzata  Premio speciale della Critica ai Poeti che si saranno particolarmente distinti  Le cinque poesie vincitrici saranno lette in pubblico e raccolte con le opere premiate delle altre sezioni nella pubblicazione distribuita ai presenti il giorno della Premiazione, sabato 26 novembre 2016. Solo per chi ne farà richiesta è previsto l’Attestato di Partecipazione.

Sezione B – LIBRO DI POESIE EDITO (comprese pubblicazioni Ebook) Partecipano alla seconda sezione i Libri di Poesie Editi a partire dagli ultimi dieci anni (2006), è inclusa la partecipazione dei libri di poesie editi in formato Ebook. Si può partecipare con n. 1 (UNO) elaborato. Tra tutti gli Autori saranno proclamati QUATTRO Vincitori Assoluti.

Premi:  PRIMO € 400,00 Cena d’Onore degli Autori con un familiare Ospitalità in B&B per due persone sabato 26 Novembre 2016 e una Pergamena Personalizzata.

 SECONDO € 300,00

– TERZO € 200,00

– QUARTO €.100,00 Cena d’Onore degli Autori con un familiare e una Pergamena Personalizzata

 Ai 15 FINALISTI sarà assegnata una Pergamena Personalizzata

 Premio speciale della Critica agli Autori che si saranno particolarmente distinti

 I libri vincitori saranno segnalati con le opere premiate delle altre sezioni nella pubblicazione distribuita ai presenti il giorno della Premiazione, sabato 26 novembre 2016 Solo per chi ne farà richiesta è previsto l’Attestato di Partecipazione.

1 Sezione C – RACCONTO (compresi in Lingua Dialettale e Lingua Straniera) Partecipano alla terza sezione i Racconti inediti ed editi, anche già premiati in altri concorsi. Per i racconti in Lingua Dialettale o Lingua Straniera deve essere allegata la traduzione in Lingua Italiana.

Si concorre con n. 1 (UNO) Racconto per ogni Autore. “La lunghezza del racconto va da un minimo di 5 ad un massimo di 20 cartelle. Per cartella si intende un testo della lunghezza di 1800 battute, spazi inclusi (il numero di caratteri andrà quindi da un minimo di 9000 ad un massimo di 36000 battute, spazi inclusi).All’interno del file contenente il racconto dovrà essere indicato solo il titolo dell’opera. L’impaginato deve avere le seguenti caratteristiche: – carattere Times New Roman corpo 12, interlinea 1,5; – testo giustificato; – numero di pagine; – evitare inoltre doppi spazi e doppi invii”. Tra tutti gli Autori saranno proclamati TRE Vincitori Assoluti. Premi:

 PRIMO € 300,00 Cena d’Onore degli Autori con un familiare – Ospitalità in B&B con un familiare sabato 26 Novembre 2016 e una Pergamena Personalizzata

 SECONDO € 200,00

– TERZO € 100,00 Cena d’Onore degli Autori con un familiare e una Pergamena Personalizzata

 Ai 15 FINALISTI sarà assegnata una Pergamena Personalizzata  Premio speciale della Critica ai racconti che si saranno particolarmente distinti  I racconti vincitori e finalisti saranno segnalati con le opere premiate delle altre sezioni nella pubblicazione distribuita ai presenti il giorno della Premiazione, sabato 26 novembre 2016 Solo per chi ne farà richiesta è previsto l’Attestato di Partecipazione.

Sezione D – LIBRO DI NARRATIVA EDITO (comprese pubblicazioni Ebook) Partecipano alla quarta sezione tutti quei Libri di Narrativa Editi, inclusa la partecipazione dei libri in formato Ebook, con pubblicazione a partire dal 2006. I libri possono essere già stati premiati in altri concorsi. L’ iscrizione potrà avvenire con n. 1 (UNO) elaborato. Tra tutti gli Autori saranno proclamati

QUATTRO Vincitori Assoluti. Premi:

 PRIMO € 400,00 Cena d’Onore degli Autori con un familiare, Ospitalità in B&B con un familiare sabato 26 Novembre 2016 e una Pergamena Personalizzata 

SECONDO € 300,00

– TERZO € 200,00

– QUARTO €.100,00 Cena d’Onore degli Autori con un familiare e una Pergamena Personalizzata

 Ai 15 FINALISTI sarà assegnata una Pergamena Personalizzata  Premio speciale della Critica ai Libri di Narrativa Editi che si saranno particolarmente distinti  I libri vincitori saranno segnalati con le opere premiate delle altre sezioni nella pubblicazione distribuita ai presenti il giorno della Premiazione, sabato 26 novembre 2016. Solo per chi ne farà richiesta è previsto l’Attestato di Partecipazione.

Sezione E – PITTURA Partecipano alla quinta sezione le opere, anche già premiate in altri concorsi, realizzate in piena libertà stilistica e tecnica (olio, tempera, acrilico, inchiostro, vinile, acquerello, grafite, matita, collage, etc.) e su qualsiasi supporto (tela, carta, legno, plastica, ferro, etc.).

Le misure massime consentite per ogni opera sono di cm. 100×120. Sono ammesse fino a n. 3 (TRE) opere per ogni artista.

Tra tutti gli Autori saranno proclamati DIECI Vincitori Assoluti.

Premi:

 PRIMO € 500,00 Cena d’Onore degli Autori con un familiare – Ospitalità in B&B con un familiare sabato 26 Novembre 2016 e una pergamena Personalizzata 

SECONDO € 400,00 -TERZO € 300,00 – QUARTO €. 200,00 e una Pergamena Personalizzata  QUINTO n.1 (UNO) buono del valore di €.100,00 da spendersi nel negozio di Belle Arti PietrasantArte di Pietrasanta (LU) e una Pergamena Personalizzata

 dal SESTO – al DECIMO: Abbonamento annuale omaggio alla nota rivista ArteIN e una Pergamena Personalizzata

 Ai 15 FINALISTI sarà assegnata Una pergamena Personalizzata  Premio speciale della Critica alle opere che si saranno particolarmente distinte

 L’ESPOSIZIONE delle opere dei finalisti e vincitori sarà aperta al pubblico dal 26 al 27 novembre 2016 nelle prestigiose Sale delle Scuderie Granducali del Palazzo Mediceo di Seravezza (LU) – Patrimonio UNESCO e saranno raccolte, con le opere premiate delle altre sezioni, nella pubblicazione distribuita ai presenti il giorno della Premiazione, sabato 26 novembre 2016. Solo per chi ne farà richiesta è previsto l’Attestato di Partecipazione.

2 Sezione F – SCULTURA Partecipano alla sesta sezione le sculture, anche già premiate e pubblicate, aventi le seguenti caratteristiche: Opera scolpita (nel marmo,nella pietra, nel legno, nell’avorio), plasmata in materia cedevole (argilla, cera), fusa (metalli, plastica) o ottenuta dalla saldatura di pezzi metallici o dall’aggregazione di materiali diversi tridimensionali. Le misure massime consentite per ogni opera sono max: base cm. 35, profondità cm. 35, altezza cm. 35.

Sono ammesse fino a n. 3 (TRE) opere per ogni artista. Tra tutti gli Autori saranno proclamati SEI Vincitori.

Premi:  PRIMO € 300,00 Cena d’Onore degli Autori con un familiare – Ospitalità in B&B con un familiare sabato 26 Novembre 2016 e una Pergamena Personalizzata

 SECONDO € 200,00 – TERZO € 100,00 e una Pergamena Personalizzata  QUARTO n.1 buono del valore di €.100,00 da spendersi nel negozio di Belle Arti PietrasantArte di Pietrasanta (LU) e e una pergamena Personalizzata  QUINTO e SESTO: Abbonamento annuale omaggio alla nota rivista ArteIN e una Pergamena Personalizzata  Ai 15 FINALISTI sarà assegnata una Pergamena Personalizzata  Premio speciale della Critica alle opere che si saranno particolarmente distinte.  L’ESPOSIZIONE delle opere dei finalisti e vincitori sarà aperta al pubblico dal 26 al 27 novembre 2016 nelle prestigiose sale delle Scuderie Granducali del Palazzo Mediceo di Seravezza (LU) – Patrimonio UNESCO e saranno raccolte, con le opere premiate delle altre sezioni, nella pubblicazione distribuita ai presenti il giorno della Premiazione, sabato 26 novembre 2016. Solo per chi ne farà richiesta è previsto l’Attestato di Partecipazione.

Sezione E) FOTOGRAFIA

Partecipano alla sezione Fotografia gli scatti su supporto analogico in b/n e a colori, fotografie digitali in b/n e a colori, elaborazioni digitali in b/n e a colori, opere realizzate al computer e stampate su qualsiasi supporto. Il formato delle stampe originali non dovrà superare i cm.100×120. Sono ammesse fino a n. 3 (TRE) opere per ogni artista. Tra tutti gli Autori saranno proclamati TRE Vincitori. Premi:

 PRIMO € 500,00 Cena d’Onore degli Autori con un familiare e Ospitalità in B&B con un familiare sabato 26 Novembre 2016 e Una pergamena Personalizzata.  SECONDO € 400,00 – TERZO € 300,00 e una Pergamena Personalizzata  QUARTO Soggiorno a Spoleto, Patrimonio Unesco. 03 giorni/02 notti pacchetto per 02 persone comprensivo di pernottamento e prima colazione in hotel 3* in camera doppia, visita guidata della città per mezza giornata e una Pergamena Personalizzata  QUINTO – SESTO – SETTIMO: Abbonamento annuale omaggio alla nota Rivista “ArteIN” e una Pergamena Personalizzata  Ai 15 FINALISTI sarà assegnata una pergamena Personalizzata  Premio speciale della Critica alle opere che si saranno particolarmente distinte L’ESPOSIZIONE delle opere dei finalisti e vincitori sarà aperta al pubblico dal 26 al 27 novembre 2016 nelle prestigiose sale delle Scuderie Granducali del Palazzo Mediceo di Seravezza (LU) – Patrimonio UNESCO e saranno raccolte, con le opere premiate delle altre sezioni, nella pubblicazione distribuita ai presenti il giorno della Premiazione, sabato 26 novembre 2016. Solo per chi ne farà richiesta è previsto l’Attestato di Partecipazione. PREMIO SPECIALE “Michelangelo Buonarroti” Oltre ai premi elencati nelle varie sezioni la Giuria assegnerà, a sua insindacabile discrezione:  Una Pergamena Personalizzata  Soggiorno a Roma 03 giorni / 02 notti, pacchetto per 02 persone comprensivo di pernottamento in hotel 3* in camera doppia con servizi privati, trattamento di pernottamento e prima colazione, 02 ingressi ai Musei Vaticani e Cappella Sistina.

Per info: www.premiomichelangelobuonarroti.org

Vincenzo Pernetti

e-max.it: your social media marketing partner

dipingere la città 1

Scarica la domanda di partecipazione

REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE

 
  • La rassegna "Dipingere la città" è organizzata dal Circolo culturale Gocce d'autore di Potenza e si svolgerà dal 06/07/2016 al 31/08/2016 tutti i mercoledì dalle ore 10,00 alle ore 18,30 nelle vie del centro storico della città.
  • Le iscrizioni degli artisti avranno luogo nella sede del Circolo Culturale Gocce d’autore in vico De Rosa,6 Potenza e/o dovranno pervenire via email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. inserendo in oggetto "Iscrizione rassegna Dipingere la città" e compilando il modulo allegato. Le iscrizioni sono aperte da mercoledì 06/06/2016 e per tutto il periodo della rassegna.
  • Per la partecipazione alla rassegna è previsto un versamento di euro 30,00 da effettuare direttamente presso la segreteria del Circolo culturale Gocce d'autore o tramite bonifico da intestare a: Circolo culturale Gocce d'autore Coordinate IBAN: IT0W0760104200001023943952
  • Ogni artista dovrà essere fornito del proprio materiale di lavoro a seconda delle proprie attitudini tecniche e d'ispirazione.
  • L’artista sceglierà l’angolo, il vicolo e la propria postazione dove espletare il lavoro pittorico estemporaneo per tutta la durata stabilita.
  • L’artista partecipante comunicherà alla direzione del Circolo, al momento dell’iscrizione, il proprio posto di lavoro al fine di creare una mappa definita per ogni appuntamento e divulgare l'itinerario da offrire ai visitatori e fruitori della rassegna.
  • Nel periodo previsto della rassegna, l’artista è libero di eseguire una o più opere.
  • Per una eventuale seconda opera può deliberatamente, a seconda delle proprie ispirazioni, cambiare la postazione di lavoro previa comunicazione alla segreteria del Circolo.
  • La rassegna dovrà avvenire all'interno del centro storico della città al fine di creare un percorso continuativo e consono allo spirito dell’’iniziativa volta a rimarcare, attraverso l’arte, il valore e la bellezza architettonica urbana.
  • Al termine dell’orario previsto dell’estemporanea (ore 18,30) l’artista consegnerà la tavola o la tela o il supporto su cui ha espletato l’opera alla direzione del Circolo nella persona della presidente Eva Bonitatibus, o da un suo delegato, per poi riprenderla il mercoledì successivo alle ore 10,00. Sarà cura della direzione del Circolo custodire le opere tra i vari appuntamenti nelle sedi idonee.
  • Alla fine della rassegna è prevista l'esposizione delle opere eseguite durante tale periodo di estem­poranea nei locali del Circolo Culturale Gocce d’autore in vico De Rosa, 6 a Potenza. La mostra si terrà dal 10 al 18 settembre 2016 con l’inaugurazione del primo cittadino della città di Potenza, Ing. Dario De Luca, che consegnerà una targa di merito ai primi 3 artisti classificati tramite una votazione esercitata di volta in volta dai visitatori della mostra. Il primo classificato avrà l’onore di omaggiare il sindaco della propria opera con il privilegio di essere esposta nel palazzo di città.
  • Sia la rassegna che l'evento finale sarà pubblicizzato per mezzo stampa con il coinvolgimento delle principali testate gior­nalistiche locali e online, e dalle colonne della rivista culturale del Circolo www.goccedautore.it.

Il Presidente

Eva Bonitatibus

Potenza li Firma del partecipante

e-max.it: your social media marketing partner

Iscriviti alla Newsletter di Gocce D'Autore