Jan 24, 2021 Last Updated 6:25 PM, Jan 20, 2021
Eva Bonitatibus

Eva Bonitatibus

Giornalista pubblicista

I libri sono la mia perdizione. Amo ascoltare le storie e amo scriverle. Ma il mio sguardo curioso si rivolge ovunque, purché attinga bellezza e raffinatezza.

La musica è il mio alveo, l’arte la mia prospettiva, la danza il mio riferimento. Inguaribile sognatrice, penso ancora che arriverà un domani…

Un dialogo con la filosofa Ilaria Gaspari

Abbiamo conosciuto Ilaria Gaspari attraverso le pagine del suo libro “Lezioni di felicità”, Einaudi, e ne siamo rimasti folgorati. Pagine di antica saggezza, proposti con gioiosa freschezza, che hanno avuto il potere di avvicinare anche i più renitenti al fascino della filosofia. La sua capacità di far viaggiare il lettore nel tempo e nello spazio, tra le parole di Pitagora, Parmenide, Epicuro e gli altri maestri delle scuole di pensiero, è straordinaria. Come eccezionale è la sua abilità nel porre con grande leggerezza temi gravosi senza minimizzarli, al più, leggendoli sin dal profondo. Ci ha inoltre sorpreso la sua grande disponibilità nel dialogare con noi, e la ringraziamo per questo, accettando di rispondere alle nostre domande sul tema dei percorsi intesi come un articolato cammino nel labirinto delle nostre vite.

Etichettato sotto

Meraviglia. È questa la parola che abbiamo scelto per il nuovo numero della rivista. Quasi una necessità scaturita dal momento, venuta fuori dai nostri ragionamenti, emersa nonostante si voglia tenere sommerso il presente. E noi alle parole ci teniamo, ci aggrappiamo ad esse, le rispettiamo, le usiamo con cautela sapendo che possono darci una sferzata improvvisa o al contrario una carezza inaspettata. E forse, in questo momento, cerchiamo la seconda, stanchi e avviliti per quel contesto stretto in cui siamo obbligati a vivere.

Etichettato sotto

Intervista a Alba Donati, titolare della libreria “Sopra la penna”

Bianco come il colore delle pagine, rosso come la passione, giallo come l’energia, azzurro come la serenità. Sono i colori della libreria “Sopra la penna”, un luogo fiabesco che sorge nel cuore di un paese di pietra dell’anno 1000, a Lucignana, in provincia di Lucca, nella Garfagnana.

Etichettato sotto

“Dietro la realtà sta l’enigma”

(L. Ostuni)

Laurini e Ostuni sono due famiglie che traggono comuni origini da una cittadina lucana posta sulle alture dell’Appennino, un tempo contea degli Sforza. È Tito, un borgo situato alle porte del capoluogo di regione, che vanta una storia profonda e radicata ancora ben visibile. Al visitatore che si incammina lungo nuove strade, desideroso di soddisfare la curiosità per nuove scoperte, non sfugge il bellissimo Palazzo Laurini che sorge nel centro antico del borgo. Immerso in giardini ben curati, cui si accede da un’antica gradinata in pietra, l’edificio settecentesco conserva intatta la sua storia, pronto a raccontarla come una nobile signora ai suoi avidi ascoltatori.

Etichettato sotto

Che Robison Crusoe scoprì in un istante come contare il tempo dopo essere naufragato su un’isola sconosciuta, la dice lunga sull’importanza del suo fluire. L’eroe del romanzo di Daniel Defoe ci apre le porte alla rubrica che invita i nostri lettori a scegliere le proprie letture. Il tema legato al tempo, l’istante appunto, ci ha tracciato la strada per i nostri consigli sui libri da leggere in questo periodo. Tra thriller, romanzi e saggi c’è un bel ventaglio di proposte, spetta solo a voi la scelta!

Buone letture!

Etichettato sotto

Cercaci su Facebook

Gli ultimi articoli

Dalla spiga alla radice

20 Gen 2021 Musicare

Invito Tesseramento

20 Gen 2021 Eventi

Non aprite quel cassetto

20 Gen 2021 Scrivere

La bellezza del trenino

18 Gen 2021 Racconti Inediti

s l1600