Oct 02, 2022 Last Updated 4:16 PM, Aug 17, 2022
Vincenzo Pernetti

Vincenzo Pernetti

Informatico prestato alla cultura

Ho tanta voglia di cimentarmi in nuove avventure come il progetto Gocce d'Autore

Pur non essendo un grande appassionato di libri e di arte adoro seguire iniziative di tipo culturale al fine di aprire i miei orizzonti

Giuseppe Mazziotti

Per la letteratura di montagna, alpinismo, esplorazione-viaggi, ecologia e paesaggio, artigianato di tradizione e finestra sulle Venezie.

40ª edizione 2022

SCADENZA: 10 MAGGIO 2022

Allo scopo di ricordare la figura e l’opera di Giuseppe Mazzotti - scrittore, alpinista, gastronomo, salvatore delle ville venete, per lunghi anni consigliere del Touring Club Italiano - l’Associazione “Premio Letterario Giuseppe Mazzotti”, bandisce la 40° edizione del Premio GAMBRINUS “GIUSEPPE MAZZOTTI”, per la letteratura di Montagna, Alpinismo, Esplorazione-Viaggi, Ecologia e paesaggio, Artigianato di tradizione e Finestra sulle Venezie.

Etichettato sotto

Pedalando in bicicletta capirai che il tuo benessere aumenterà proporzionalmente alla fatica che farai nello spingere i pedali per arrivare alla meta che ti sei prefissato.

Etichettato sotto

“Non importa quanto freddo sia l'inverno, dopo c'è sempre la primavera.”

Eddie Vedder

È ancora una volta la filosofia a scaldare il gelo interiore.

La Primavera è la stagione del risveglio del Cosmo. L’etimologia ci racconta che potrebbe derivare dalla radice sanscrita –Vas e significa “ardere”, “splendere”; allo stesso modo nel latino, ritroviamo il termine “vesta”, dea del focolare domestico, fuoco sempre acceso e tenuto vivo. La primavera è splendore naturale e umano, freschezza e giovinezza. Ma se spesso è associato al periodo giovanile si può far esperienza di novità a qualsiasi età ritrovando entusiasmo in sé stessi. La parola primavera, secondo questa etimologia, si riferisce ad un inizio pieno di ardore. È fioritura!

Etichettato sotto

Ai sogni non far assegnamento. Oppure: chi crede ai sogni, si trova in mano un pugno di mosche. O anche: chi di giorno sogna, va a dormir con la testa rotta.

Etichettato sotto
Ricominciamo a parlare di libri "in presenza". Questo pomeriggio nella Sala del Cortile del Museo archeologico nazionale della Basilicata "Dinu Adamesteanu" - Palazzo Loffredo - a Potenza presentiamo l'ebook "Sapessi com'è strano" del giornalista Maurizio Tucci edito dalla casa editrice TraLeRighe. 
Con noi speciali lettori a dar vita ad alcuni dei protagonisti dei racconti, Anna Anastasio e Vito Vitus Viglioglia. Non mancherà la presenza di Toni De Giorgi e l'arte di Pasquale Palese. L'intero ricavato andrà devoluto al Fondo per il Coronavirus del comune di Milano. 
Gocce d'Autore vi aspetta!

 

Etichettato sotto

Numero 100

 

Puoi acquistare la copia

cartacea di Goccedautore.it

presso il circolo Culturale di Gocce d'autore

n100

copertina

Cercaci su Facebook

Gli ultimi articoli

s l1600